Miglioramento sismico ed efficientamento energetico del condominio Coop. San Marco – ASCOLI PICENO

Miglioramento sismico e efficientamento energetico del condominio Cooperativa San Marco - ASCOLI PICENO

IMPORTO: Euro 8.000.000,00

CATEGORIE SOA: 

CATEGORIE PROGETTAZIONE: E.20, S.03, IA.02, IA.03

SERVIZI BIM: STR, MEP, SIC

L’intervento riguarda l’efficientamento energetico ed il miglioramento sismico del condominio denominato “Cooperativa San Marco” sito nel comune di Ascoli Piceno.

L’edificio è caratterizzato da una forma ad arco con uno sviluppo longitudinale di circa 66 metri per un’altezza di 25 metri. Comprende complessivamente 36 unità abitative con altrettanti garage al piano interrato.

Le opere di miglioramento sismico si concentreranno sul consolidamento delle fondazioni, e della struttura in elevazione con soluzioni tecnologicamente avanzate e poco invasive, senza prevedere lo sgombero delle unità abitative.

La riqualificazione energetica sarà eseguita attraverso il miglioramento del binomio Edificio-Impianto. Da un lato si agirà sull’involucro edilizio aumentandone la coibentazione e dall’altro sugli impianti di climatizzazione attraverso sistemi impiantistici a basso consumo ed elevata efficienza.

Le fasi salienti che hanno caratterizzato l’intervento sono le seguenti:

  • Rilievo con laser Scanner RTC 360, Drone Phantom4 pro degli interni ed esterni e acquisizione delle informazioni sugli impianti e stratigrafie dell’immobile;
  • Restituzione del rilievo e modellazione BIM Architetturale con Revit;
  • Esportazione del modello architettonico in Termus per le analisi energetiche, Mastersap per le analisi sismiche e Certus per la sicurezza;
  • Generazione degli elaborati esecutivi.

Interventi Ecobonus proposti:

  • Cappotto termico
  • Sostituzione infissi
  • Sostituzione portoncini di ingresso
  • Sostituzione caldaie
  • Impianto fotovoltaico con accumulo a servizio condominiale
  • Schermature solari

 

Interventi Sismabonus proposti:

  • Consolidamento e rinforzo dei pilastri
  • Consolidamento dei nodi
  • Rinforzo dei balconi
  • Sistema di antiribaltamento delle tamponature
  • Abbattimento delle barriere architettoniche mediante ascensori e rampe

Share: