Completamento nuovo Municipio, piazza M.T. Cucchiari – Comune di Avezzano

Completamento nuovo Municipio, piazza M.T. Cucchiari - Comune di Avezzano

IMPORTO: Euro 6.709.302,35

CATEGORIE SOA: OG 1 Classe IV bis; OS 28 Classe III bis; OS 30 Classe III bis;

TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE: ore 12:00 del  19/02/2023

SERVIZI BIM: ARCH, STR, MEP, SIC

Migliorie proposte per l’esecuzione dei lavori di una nuova costruzione:

  • Caratteristiche architettonico-materichefunzionali
    • Miglioramento delle pavimentazioni interne e dei rivestimenti
    • Miglioramento delle opere di protezione dal gocciolamento di facciata e in generale dal danneggiamento da acqua piovana
    • Miglioramento dei requisiti termoigrometrici ed acustici di progetto sulle partizioni interne
    • Miglioramento dei requisiti termoigrometrici ed acustici di progetto sulle partizioni interne
    • Miglioramento delle prestazioni degli infissi in facciata soprattutto sotto il profilo dell’irraggiamento
    • Miglioramento delle tecnologie utilizzabili per l’allontanamento delle acque meteoriche dai locali interrati, con particolare riferimento alle rampe di accesso
  • Caratteristiche tecnologico-impiantistiche in riferimento al risparmio energetico
    • Miglioramento / integrazione dell’impianto di condizionamento e ventilazione meccanica controllata nel rispetto dei requisiti di progetto (generatori, reti di canalizzazione e diffusione, terminali di erogazione)
    • Miglioramento dell’impianto fotovoltaico (anche con diverso posizionamento) con specifico riferimento all’incremento del rendimento
    • Miglioramento delle prestazioni termiche della facciata ventilata
    • Miglioramento delle tecnologie correttive dei ponti termici con particolare riferimento alle soglie degli infissi ed ai punti di connessione tra struttura e facciata ventilata
  • Miglioramento strutturale
    • Proposte di utilizzo di tecnologie migliorative sugli interventi di mitigazione del rischio sismico
  • Miglioramento della dotazione impiantistica sotto il profilo elettrico, dei cablaggi, delle prese con particolare riferimento alla flessibilità delle postazioni di lavoro
    • Proposte di soluzioni tecniche per efficientare l’impianto elettrico, sia in termini di cablaggio che di flessibilità delle postazioni di lavoro (punti presa)
    • Proposte di miglioramento del cablaggio e del funzionamento rete LAN in genere, con particolare attenzione verso la manutenibilità e conseguente gestione dei costi del ciclo di vita.
  • Possesso della certificazione sulla parità di genere.
    • possesso della certificazione proveniente da organismi di certificazione accreditati (ai sensi del regolamento CE 765/2008) che operano sulla base della prassi UNI/PdR 125:2022.

Share: