Servizi di Presidio Manutentivo e Lavori di Manutenzione Ordinaria e Straordinaria: Lotto 1 – Manutenzione edile – Sede Leonardo e Poli Territoriali di Cremona, Mantova e Piacenza”. – Politecnico di Milano

Servizi di Presidio Manutentivo e Lavori di Manutenzione Ordinaria e Straordinaria: Lotto 1 - Manutenzione edile - Sede Leonardo e Poli Territoriali di Cremona, Mantova e Piacenza”. - Politecnico di Milano

IMPORTO: Euro  3.800.000,00

CATEGORIE SOA: OG 1 Classe V;

SERVIZI BIM: SIC.; ARCH;

POSIZIONE:  1 POSTO

CONCORRENTE: AR.CO. LAVORI SOCIETÀ COOPERATIVA CONSORTILE – PAOLO BELTRAMI COSTRUZIONI S.P.A. – COEDIL COSTRUZIONI GENERALI S.P.A.

Migliorie proposte per l’esecuzione dei lavori di mantenimento edili:

  • Organizzazione del servizio
    • Certificazioni
      • Certificazione OHSAS 18001 Gestione della Sicurezza
    • Qualità della struttura organizzativa
      • Organizzazione ufficio tecnico e progettista
      • Responsabile di commessa
      • Capo Cantiere
      • Formazione del personale operativo
      • Struttura organizzativa e specializzazione del personale
    • Caratteristiche migliorative del servizio
      • Disponibilità di un magazzino o sede operativa
      • Organizzazione del lavoro notturno e festivo
    • Gestione del Servizio
      • Modalità organizzative del servizio di presidio
      • Modalità organizzative dei cantieri
  • Governo e controllo dei servizi
    • Anagrafica e soluzioni IT
      • Realizzazione anagrafica architettonica e impiantistica delle lavorazioni effettuate in formato DWG
    • Gestione governo e controllo
      • Modalità governo e controllo dei servizi di presidio
      • Modalità governo e controllo dei cantieri
  • Attrezzature
    • Attrezzature messe a disposizione a titolo gratuito per tutta la durata del contratto
      • Piattaforma automotrice telescopica completa di cestello per 2 posti per altezza di sollevamento di almeno 35 metri o superiore
      • Piattaforma su automezzo completa di cestello di cestello per minimo 2 persone con sbraccio di almeno minimo di 21 mt
      • Nastro trasportatore per materiale edile completo di quadro comandi, anche composto da moduli, per uno sviluppo almeno di 20 mt
      • Taglierina a sega con disco diamantato per demolizione cemento armato
      • Mini escavatore su cingoli o su gomme completo di accessori per scavo, movimento terra e demolizioni
      • Ponteggio per 5 mt di larghezza e 12 di altezza
      • Trabattello: impalcatura semovente per l’esecuzione di lavori in posizione sopraelevata. Il trabattello potrà essere statico o mobile su ruote purché consenta d’eseguire le lavorazioni richieste in sicurezza.
      • 45 metri lineari di pannelli per recinzioni tipo Orsogrill da usare per delimitare aree di cantiere, comprensivi dei relativi basamenti
      • Segnaletica a norma D.lgs 493/96 e smi per i cantieri
      • Autocarro fino a 35qli
    • Attrezzatura utilizzate per l’esecuzione dei lavori
      • Ulteriori attrezzature a titolo gratuito
    • Attrezzatura personale
      • Descrizione dell’attrezzatura personale in dotazione
  • Gestione ambiente e salute
    • Attrezzature e materiali
      • Divise Ecolabel per il personale
      • Documenti in formato elettronico
    • Gestione ambiente e salute
      • Modalità gestione ambiente e salute

Share: