Lavori Di Recupero E Valorizzazione Del Complesso Medievale Di “Castel Camponeschi” Di Prata D’Ansidonia – l’Aquila

Lavori Di Recupero E Valorizzazione Del Complesso Medievale Di “Castel Camponeschi” Di Prata D’Ansidonia - L'Aquila

IMPORTO: Euro 2.100.000,00

CATEGORIE SOA:  OG 2 Classe III; OG 11 Classe II;

TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE: ore 12:00 del 30/09/2022

SERVIZI BIM: ARCH, STR, MEP, SIC

Migliorie proposte per l’esecuzione dei lavori:

  • Qualità complessiva dell’offerta tecnica presentata con riferimento alla visione strategica di sviluppo del progetto complessivo (sviluppato su tre lotti funzionali ed integrati tra loro), con particolare riferimento al rispetto ed alla coerenza della proposta con la linea di intervento A2.1 di cui al Fondo complementare P.N.R.R., all’utilizzo di materiali eco sostenibili, alla qualità ambientale ed al risparmio energetico (in recepimento indicazione tavolo GOL).
  • Qualità complessiva dell’offerta tecnica presentata con riferimento alle tecniche costruttive, alle caratteristiche funzionali, tecnologiche e prestazionali delle opere di progetto a base di gara attraverso soluzioni tecniche integrative, migliorative e/o sostitutive atte a garantire la durabilità, la manutenibilità, l’economicità, l’igiene e la funzionalità nel tempo dell’intervento anche in termini di completamento e miglioramento funzionale ed estetico, in considerazione della diminuzione dei costi di manutenzione degli edifici nel tempo e/o volte a completare l’intervento.
  • Certificazione BS OHSAS 18001 “Occupational Health and Safety Assessment Series” o (in alternativa) la UNI ISO 45001 – Attesta l’adozione, da parte delle aziende di un efficace sistema di gestione della salute e sicurezza e la volontà di tutelare al meglio la salute e la sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro rilasciata da organismo di certificazione accreditato, ai sensi dell’art. 87 del Codice.
  • Certificazione UNI EN ISO 14001:2015 rilasciata da organismo di certificazione accreditato, ai sensi dell’art. 87 del Codice.
  • Uso nella progettazione dei metodi e strumenti elettronici specifici di cui all’articolo 23, comma 1, lettera h), del Decreto Legislativo n. 50 del 2016 (BIM) – art. 48 D.L. 77/2021

Share: