Lavori di costruzione del nuovo edificio “Biologico 3” per aule, laboratori didattici e spazi studenti – Università di Verona

Lavori di costruzione del nuovo edificio “Biologico 3” per aule, laboratori didattici e spazi studenti - Università di Verona

IMPORTO: Euro 7.488.500,00

CATEGORIE SOA:  OG 1 Classe VI; OG 11 Classe IV-bis;

TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE: ore 12:00 del  14/02/2023

SERVIZI BIM: ARCH, STR, MEP, SIC

Migliorie proposte per l’esecuzione dei lavori di nuova costruzione:

  • PROGRAMMA DI CANTIERIZZAZIONE
    • Allestimento e organizzazione del cantiere.
      • modalità di accesso dei mezzi all’area di cantiere
      • dislocazione degli impianti di cantiere (spazi di ufficio, servizi igienico assistenziali, spazi di deposito di attrezzature, mezzi e materiali)
      • proposte operative con particolare riferimento alla valutazione dei livelli di rumorosità e dell’emissione di polveri per ridurre i disagi alle attività negli edifici adiacenti il cantiere
      • misure operative per la gestione di eventuali problemi di compatibilità ambientale relativamente allo smaltimento del materiale di risulta
    • Procedure e modalità organizzative delle fasi esecutive delle opere.
      • cronoprogramma analitico con l’individuazione delle fasi di attività previste per la realizzazione dei lavori
      • modalità organizzative per l’esecuzione delle opere e misure esecutive per il controllo dell’intero processo costruttivo
      • modalità di relazione dei rappresentanti dell’operatore economico con il personale della Committenza, la Direzione Lavori e il Coordinatore della Sicurezza
      • modalità organizzative delle fasi esecutive volte a limitare i disagi alle attività amministrative, didattiche, di studio e di ricerca presenti negli edifici limitrofi attraverso l’eventuale utilizzo del lavoro straordinario
  • PROPOSTE MIGLIORATIVE DI ALCUNI ELEMENTI TECNICI
    • Impianto fotovoltaico
    • Unità di trattamento aria
    • Unità di climatizzazione
    • Ventilconvettori
    • Apparecchi illuminanti
  • PROPOSTE MIGLIORATIVE RELATIVE ALLA QUALITÀ AMBIENTALE DEI LOCALI
    • Miglioramento acustica Aula Magna
    • Miglioramento condizioni illuminotecniche dell’edificio
    • Ottimizzazione impianti aeraulici
    • Ottimizzazione impianti sanitari
    • Approvvigionamento energetico in aggiunta all’impianto fotovoltaico
  • PROPOSTE MIGLIORATIVE RELATIVE AL CONTROLLO DEI CONSUMI
    • Sistema di misura dei consumi energetici
    • Controllo e gestione impianti di climatizzazione
    • Risparmio idrico
  • C.A.M. DM 11/10/2017 – CRITERI AMBIENTALI MINIMI PER LA NUOVA COSTRUZIONE DI EDIFICI.
    • Utilizzo di materiali rinnovabili e distanza di approvvigionamento dei prodotti;

Share: