Piano di assetto per la riqualificazione urbanistica e funzionale dell’area della Nuova Stazione Tiburtina di Roma

Piano di assetto per la riqualificazione urbanistica e funzionale dell’area della Nuova Stazione Tiburtina di Roma

IMPORTO: Euro 11.659.170,70

CATEGORIE SOA:OG 1 Classe VI; OG 11 Classe IV; OG 3 Classe III-Bis;

TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE: Ore 12:00 del 22/07/2024

SERVIZI BIM: ARCH, STR, MEP, SIC

Migliorie proposte per l’esecuzione dei lavori di nuova realizzazione di un parcheggio multipiano:

  • Migliorie architettoniche: ottimizzazione di soluzione tecniche, materiali, uso di tecnologie per il miglioramento funzionale, estetico, e di manutenzione dell’edificio;
    • Miglioramento delle prestazioni dei materiali componenti l’involucro dell’edificio sotto il profilo di durabilità e manutenibilità nel rispetto delle caratteristiche estetiche individuate in progetto;
    • Miglioramento delle soluzioni edilizie e strutturali tecniche, tecnologiche e dei materiali ai fini della manutenibilità e contenimento dei costi di gestione;
    • Miglioramento della dotazione e dell’efficienza impiantistica nell’ottica del contenimento dei consumi energetici e della funzionalità;
    • Soluzioni tecniche migliorative finalizzate ad una migliore gestione e manutenibilità degli impianti;
  • Migliorie delle opere di urbanizzazione accessorie: ottimizzazione di soluzione tecniche, uso di tecnologie per il miglioramento funzionale, di gestione e manutenzione;
    • Miglioramento delle soluzioni tecniche e dei materiali utilizzati ai fini della manutenibilità e contenimento dei costi di gestione;
  • Ottimizzazione della fase di cantierizzazione, capacità organizzativa e impatto sul contesto, anche ai fini di una eventuale razionale riduzione del tempo dei lavori previsto;
    • Ottimizzazione della fase di cantierizzazione;
    • Mitigazione impatto ambientale;
    • Capacità organizzativa;
    • Razionale riduzione del tempo e cronoprogramma;

Share: